Febbraio 2021

UNA POLITICA INDUSTRIALE PER L’ITALIA

Questo saggio di Giuseppe Pennisi, economista, è stato pubblicato nel Rapporto Nazionale “Italia 20.20” della Fondazione Farefuturo Ci può e deve essere una politica industriale nazionale e quali sono i suoi confini? Occorre fare una premessa. In economia ci sono, da sempre, due scuole di pensiero: la prima, alla Hayek, sostiene...

Dicembre 2020

IL PROSSIMO FUTURO ECONOMICO DEL PAESE

Stiamo vivendo una fase che, nei libri di storia, avrà la stessa rilevanza di eventi a ricordo imperituro e, forse, chiuderà l'Era Contemporanea. Ma noi che siamo protagonisti e spettatori possiamo plasmarne il contenuto e mettere le premesse per la successiva evoluzione sociale, democratica, economica. Affronto in queste righe il progetto di...

Attenti, scoppieranno nuove bolle finanziarie

La Federal Reserve Bank stimava che il debito relativo ai prestiti auto negli USA aveva raggiunto quota 1.200 miliardi (ed oggi sono 1.330), guadagnando il terzo posto sul podio dei debiti privati dopo i mutui e i prestiti destinati agli studenti, con un rischio di instabilità accentuato dal ricordo di...

Lagarde lasci a chi è competente

Occorre necessariamente essere persone di mondo per guidare un'alta istituzione europea e per essere di mondo occorre essere cittadini europei della propria nazione. Christine Lagarde, con il frasario da signorotta borghese intrisa di superiorità, si è dimostrata invece provinciale. E sia ben chiaro che si può essere provinciali anche provenendo...

Leo: per un fisco dello sviluppo

Intervista di Antonio Coppola al Prof. Maurizio Leo, candidato alla Camera dei Deputati - Collegio Roma Centro Esperto di diritto tributario dal vasto curriculum, già in Parlamento dove si è distinto nelle più importanti Commissioni; un profilo ideale per sfidare Gualtieri nel difficile Collegio Roma 1. Come sta vivendo questa campagna...

Settembre 2019

Gas naturale sfida per il futuro

In uno scenario internazionale mutevole, caratterizzato dal perdurare di notevoli margini di incertezze geopolitiche, si profilano nel mercato degli idrocarburi nuove variabili nella determinazione di prezzi e consumi. Fattori chiave specifici fanno spazio a dinamiche interpretative un tempo trascurate a favore dei tradizionali “pilastri” macroeconomici di domanda e offerta. L’Oxford...